iTerme il portale delle terme

Hai domande
Scrivici un messaggio Ti risponderemo al più presto

Contattaci
Home continua Trattamenti e Massaggi

Metodo Kneipp

Andando alle terme o nella maggior part dei centri benessere, soprattutto quelli cittadini, si sente o si legge l’indicazione Percorso Kneipp. Non si tratta di un percorso ginnico, bensì di trattamenti che prendono il nome dal monaco tedesco Sebastian Kneipp. Il monaco si ammalò di tubercolosi e provò su di sé un nuovo metodo di cura, basato sugli sbalzi termici: si tuffava ogni mattina nelle fredde acque del Danubio, poi, avvolto nei suoi vestiti, correva verso casa, in modo da sudare e riscaldare repentinamente il corpo. Il metodo funzionò molto bene, tanto da studiare e perfezionare il metodo. La terapia estetica, infatti, non è altro che la cura di determinati disturbi alternando acqua fredda, calda e tiepida: i percorsi Kneipp, infatti, si praticano attraverso vasche che erogano acqua a temperature diverse. Il fondo delle vasche è rivestito di sassi di fiume, in modo che, camminandoci sopra, si benefici del massaggio plantare, mentre degli speciali ugelli erogano l’acqua in mood da ossigenare gli arti inferiori.

Il corpo non viene immerso completamente, bensì solo le gambe, al livello del polpaccio, per stimolare la circolazione e l’irrorazione del sangue attraverso i vari tessuti. I benefici sono molteplici: tessuti più tonici, epidermide più bella e rafforzamento del sistema immunitario, oltre ai benefici psicologici, che portano un totale benessere naturale.
E’ indicatissimo per chi soffre di gambe pesanti e di inestetismi agli arti inferiori, quali cellulite, buccia d’arancia e problemi circolatori, mentre è controindicato se si hanno problemi circolatori e cardiaci.

Il Metodo Kneipp, o Percorso Kneipp, si deve fare scalzi, camminando dentro le vasche ricoperte di sassi di fiume, con temperature che oscillano tra i 43-45 gradi a 12 gradi. Il calore dilata i vasi sanguigni, mentre quelle fredde li restringe. Passare repentinamente da una all’altra fa fare ai tessuti una sorta di ginnastica, rafforzando i tessuti e donando altri benefici. Lo stesso Kneipp consigliava di aggiungere all’acqua erbe o sali minerali, oltre che iniziare il trattamento con il corpo caldo e finire con un trattamento caldo, in più, i trattamenti con l’acqua fredda devono avere una durata breve, o comunque inferiore ai trattamenti caldi.

Kneipp iniziò a perfezionare il suo metodo, anche grazie ai suoi seguaci, persone che soffrivano dei più disparati disturbi. Egli suggeriva anche di curarsi con la fitoterapia, di seguire una alimentazione corretta e uno stile di vita sano, senza dimenticare il movimento fisico. Il monaco ha elaborato una vera e propria filosofia: l’idroterapia, la fitoterapia, la dietetica, il movimento e uno stile di vita equilibrato, per far sì che ci sia un equilibrio tra anima e corpo.

Attualmente, sono tanti i prodotti naturali basati sulla filosofia Kneipp, come gli oli, i balsami, le creme e gli oli da massaggio da usare anche nell’intimità della propria casa.

Ad oggi, l’Associazione Kneipp, detta anche Kneippbund, con sede principale in Germania, conta 660 circoli Kneipp, oltre a centri termali con i percorsi omonimi presenti a livello mondiale, integrati anche con trattamenti quali bendaggi, impacchi, docce e massaggi, ma sempre avendo come punto di riferimento gli insegnamenti del monaco tedesco.

Cerca lo stesso trattamento nel resto dell'Italia Elenco dei centri termali che offrono
Seguici sui nostri social



Centri termali che offrono Metodo Kneipp

Torino (TO)

QC Termetorino

Nel cuore della città di Torino, nello storico palazzo Abegg, il centro termale propone un percorso benessere che si sviluppa in ampie e maestose sale collegate da atri e dall'imponente...

Scopri la struttura
label

Pré-Saint-Didier (AO)

Terme di Pré Saint Didier

Le Terme di Pré Saint Didier sono situate ai piedi del Monte Bianco, in Valle d’Aosta, non lontano dalla rinomata località turistica di Courmayeur.

Scopri la struttura
label

Saronno (VA)

Exit Spa Experience

Scopri la struttura
Forio (NA)

Giardini Poseidone Ter...

Scopri la struttura
Pistoia (PT)

H2Sport

Scopri la struttura
Lonate Pozzolo (VA)

Shanti Spa

Scopri la struttura
Livorno Ferraris (VC)

Spa Hotel Chicco d'Oro

Scopri la struttura
Pinzolo (TN)

Centro Pineta Family H...

Scopri la struttura
Fiuggi (FR)

Hotel Fiuggi Terme Res...

Scopri la struttura
Contursi Terme (SA)

Terme del Tufaro

Scopri la struttura
Sant'Omobono Terme (BG)

Villa delle Ortensie T...

Scopri la struttura
Rivoli (TO)

Atria Hammam

Scopri la struttura

Offerte last minute

Scopri tutte le Offerte


Ti potrebbe interessare anche

Scopri tutti i centri

Iterme è social

Seguici su facebook, twitter e google+
Web agency Ueppy S.r.l.